Ogg46 - Romano Ischia | Galleria d'Arte e Antiquariato - Trento

Vai ai contenuti

Menu principale:

Dettagli


Madonna

Umbro-abruzzese
XIV Secolo

Dimensioni (cm): h. 147

Scultura lignea a figura intera di grandi dimensioni, finemente scolpita ed intagliata con ampia superficie in policromia originale, che rivela una buona visione dello strato pittorico originale. Anche se mancante di alcune parti del corpo il colpo d'occhio è straordinario.

L'opera è databile tra la seconda metà del Trecento e gli inizi del Quattrocento, interpretazione di matrice umbro-abruzzese.

Eloquente è la semplificazione addolcita del viso, incoraggiata dalla sopravvivenza dell'incarnato del volto con le gote rosee, così come l'esile sagoma levantina degli occhi e le labbra minute. Era infatti d'uso nel medioevo raffigurare i personaggi della cristianità con i tratti somatici tipici dei popoli orientali.

La Vergine è presentata eretta a figura intera, vestita come vuole la tradizione iconografica occidentale con l'abito rosso, il manto blu ed un velo bianco che le cinge pudicamente il capo lasciando intravedere due ciocche di capelli che cadono laterali al volto.


Come ogni nostro oggetto, viene venduta corredata di certificato di autenticità.


L'opera è supportata da un basamento in acciaio cromato nero, che la sostiene eretta e la porta alla sua altezza naturale.

art.ogg46

Prezzo: Contattare



Per qualsiasi informazioni sul presente oggetto,
non esitate a contattarci telefonicamente a 0461-564830 o 348-7225327
oppure compilate la seguente mail

Richiedi informazioni oggetto


Stampa

Torna ai contenuti | Torna al menu