Dip.ant.57 - Romano Ischia | Galleria d'Arte e Antiquariato - Trento

Vai ai contenuti

Menu principale:

GALLERIA > Dipinti
Frans Francken II (Anversa,1581 – 1642),

Adorazione dei magi

prima metà XVII secolo
olio su tavola in cornice dorata

Misure (cm): 30 x 40

Proponiamo con orgoglio nella nostra galleria questo splendido olio su tavola, dipinto nella prima metà del XVII secolo. Il dipinto proposto, di raffinato gusto e rara qualità pittorica, raffigura l’Adorazione dei magi, tema prediletto nella pittura antica.

La scena si articola intorno alle figure del Bambin Gesu’ con Maria, fulcro della composizione; sulla destra, al loro fianco, San Giuseppe ed un altro personaggio nell'atto di togliersi il cappello in segno di rispetto, mentre sulla sinistra sono ritratti i tre Magi, che diversamente dalla tradizione evangelica che li voleva tutti anziani, rappresentano le tre età dell'uomo (gioventù, maturità e anzianità).

Quello più anziano, inginocchiato in adorazione del Bambino dal quale sembra farsi accarezzare il viso, ha già deposto la corona ed il suo dono ai piedi della Vergine, mentre il secondo ed il terzo attendono il loro momento per onorare la sacra famiglia, con i loro preziosi doni ancora in mano ai servitori.

Grande attenzione viene data all’ambientazione scenografica che attornia i personaggi, come dimostrano i capitelli corinzi che sorreggono il tetto della struttura sotto cui si svolge la scena e la cura descrittiva del suggestivo paesaggio sullo sfondo nel cui centro è incastonato un piccolo villaggio.

L'origine dell'opera, di evidente matrice fiamminga, viene condotta all'operato del maestro di Anversa Frans Francken II (Anversa, 1581 – 1642).

Figlio d'arte, Frans Francken II è considerato il vero protagonista della stirpe, colui che trasformò la bottega di famiglia in un centro di produzione noto a livello europeo.
I suoi dipinti di piccolo formato, inconfondibili a livello di stile, sono noti in gran numero. L’artista era solito ritornare più volte sulle sue invenzioni e riprodurre diverse versioni dello stesso soggetto. Si aggiunga che era circondato da validi aiuti, spesso suoi famigliari, e che i suoi figli continuarono l’attività variando poco dalle composizioni già ampiamente sperimentate.

Nell'osservare con attenzione la tavola ed i suoi particolari, si rimane stupiti dalla qualità esecutiva di quest’opera di grande fascino, da cui emerge la vivacità dei colori, l'attenzione e la precisione descrittiva. L'accentuato descrittivismo contraddistingue l'opera per la meticolosità di particolari, descritti con maestria analitica e precisione figurativa, tanto da poterlo accostare decisamente alla mano del grande maestro.

L'opera versa in ottimo stato di conservazione, la tavola è sana e senza deformazioni, e come ogni nostro oggetto, viene venduto corredato di certificato di autenticità fotografico a norma di legge.

art.dip.ant.57

Prezzo: Contattare



Per qualsiasi informazioni sul presente oggetto,
non esitate a contattarci telefonicamente a 0461-564830 o 348-7225327
oppure compilate la seguente mail

Richiedi informazioni oggetto


Stampa

Ultimo aggiornamento 18/11/17 - Copyright ©2017 Antichità Ischia Romano
Torna ai contenuti | Torna al menu