Dip.ant.106 - Romano Ischia | Galleria d'Arte e Antiquariato - Trento

Vi invitiamo a visitare la nostra NUOVA SEDE
di RIVA DEL GARDA, in Viale Prati 39
Vai ai contenuti

Menu principale:

GALLERIA > Dipinti
Antonio Zanchi
(Este 1631 - Venezia 1722)

Coppia di dipinti raffiguranti scene della vita di Cristo
 Noli me tangere
 Cristo redime un peccatore

Seconda metà del '600

olio su tela
cm. 93 x 118

Questa importante coppia di dipinti del barocco veneziano sono da riferire alla mano del Zanchi nella fase matura della sua produzione quando la sua pittura, tutta volta a creare effetti di chiaroscuro violento, perde di definizione per lasciar posto a penellate larghe e vigorose che ne aumentano ancor piu' la forza espressiva e la carica emotiva.

La particolare cromia, la muscolatura possente e virile dei personaggi maschili, nonchè le pose teatrali dei soggetti, non lasciano dubbi sulla paternità delle due opere.

Le tele sono in ottime condizioni e lo strato pittorico è sanissimo.

I dipinti, come ogni nostro oggetto, sono venduti corredato di certificato di autenticità.


Le presenti opere sono visionabili anche sul sito di Galleria Castelbarco (vedi link)

art.dip.ant.106


Per qualsiasi informazioni sul presente oggetto,
non esitate a contattarci telefonicamente a 0461-564830 o 348-7225327
oppure compilate la seguente mail

Richiedi informazioni oggetto


Stampa

Ultimo aggiornamento 03/08/18 - Copyright ©2017 Antichità Ischia Romano
Torna ai contenuti | Torna al menu