Dip.46 - Romano Ischia | Galleria d'Arte e Antiquariato - Trento

Vai ai contenuti

Menu principale:

Dettagli


Salvatore Postiglione
(Napoli 1861 - 1906)

Fanciulla tra i fiori (o La primavera)

Misure: cm. 64 x 38
con cornice 84 x 58

Questa splendida opera raffigura un intenso ritratto di una giovane donna a cui fanno da cornice un tripudio di fiori, ed è opera del partenopeo Salvatore Postiglione, pittore del genere romantico attivo nella seconda metà ‘800 e all’inizio del ‘900.

Figlio dell'artista Luigi Postiglione e fratello di Luca Postiglione, prese le prime lezioni da suo padre e più tardi studiò presso l'Accademia d'arte a Modena da Morelli. Nel 1902 fu nominato professore presso l'Accademia di Modena. Oggi i suoi dipinti si trovano nei musei di Roma, Napoli e Trieste.

L’opera proposta rientra in un filone tipico della sua produzione, in cui compaiono ritratti e soggetti derivati dal Romanticismo storico morelliano, scene di folclore e decorazioni di gusto floreale.

Trattò il pastello, l'acquerello e in particolare l’olio, con un tocco sciolto e pastoso, capace di soffermarsi su minuzie descrittive come di divenire largo e veloce, rasentando il non finito.

A titolo comparativo, in cui si possono cogliere le molte analogie, stilistiche e compositore, un’opera apparsa sul mercato antiquario, raffigurante una fanciulla che coglie delle ciliegie.

L'opera si presenta in ottime condizioni.

art.dip46

Prezzo: Contattare



Per qualsiasi informazioni sul presente oggetto,
non esitate a contattarci telefonicamente a 0461-564830 o 348-7225327
oppure compilate la seguente mail

Richiedi informazioni oggetto


Stampa

Torna ai contenuti | Torna al menu