tav5 - Romano Ischia | Galleria d'Arte e Antiquariato - Trento

Vai ai contenuti

Menu principale:

Dettagli


Importante tavolino rettangolare del periodo Carlo X (1824 -1830),  con angoli stondati, fasce sagomate con cassetto mosso, gambo tornito costolato su basamento con quattro piedi a ricciolo.


Il mobile proposto, interamente in mogano e piuma di mogano, è di provenienza ligure, in particolare della città di Genova.


Data la qualità esecutiva, l'ulilizzo dei materiali e la struttura architettonica, l'arredo in esame è attribuibile alla bottega di Enrico Peters, grande ebanista inglese attivo a Genova nei primi anni dell'800.

Nonostante lo stile Carlo X trae origine e trova il suo massimo svuluppo in Francia, l'ebanisteria ligure ne è stata influenzata molto data la vicinanza e gli stretti rapporti commerciali intrattenuti.

Peters, attorno al 1830, apre la sua officina di mobili a Genova, sposando un certo gusto per i legni e le proporzioni tipicamente inglesi al gusto italiano. Il risultato è molto interessante: mobili dalle proporzioni contenute costruiti con grande maestria ed un'ebanisteria molto curata, difficilmente riscontrabile in Italia in quel periodo.

Fu ebanista di corte dei Savoia e Carlo Alberto gli commissionò gli arredi del Palazzo Reale di Genova. Nei suoi mobili si coglie il passaggio dallo stile Impero ad uno stile più contenuto nelle dimensioni e che ben si adatta al nuovo gusto borghese.


Misure (cm): 64 x 43 x h. 80


Il mobile è in prima patina e , come ogni nostro oggetto, viene venduto corredato di certificato di autenticità.

art.tav5

Prezzo: Contattare



Per qualsiasi informazioni sul presente oggetto,
non esitate a contattarci telefonicamente a 0461-564830 o 348-7225327
oppure compilate la seguente mail

Richiedi informazioni oggetto


Stampa

Torna ai contenuti | Torna al menu