Ogg60 - Romano Ischia | Galleria d'Arte e Antiquariato - Trento

Vai ai contenuti

Menu principale:

Dettagli


Calice liturgico in argento massiccio e vermeil

Italia


fine Settecento


Dimensioni (cm): h. 23, diam. 8,5

Peso (gr): 522

Prezioso calice liturgico slanciato, imponente, cesellato interamente in argento, con doratura ancora ben conservata risalente alla fine del Settecento.

L'oggetto è composto da una coppa liscia, sorretta da un sottocoppa finemente sbalzato e cesellato nel corpo seguendo lo stile barocco, in cui risalta un programma decorativo interamente affidato ai simboli della passione di Cristo.

Il calice, la coppa sacra per eccellenza, ha la funzione, all'interno della celebrazione eucaristica, di contenere il vino e l'acqua che, consacrati, divengono sostanza del sangue di Cristo; la conseguente importanza rivestita da questi arredi, si traduce generalmentein una visibile insistenza sull'elemento decorativo, e nell'introduzione di attriburi iconografici collegati alla Passione del Signore.

Nel dettaglio, nella nostra opera, sulla base si riconoscono raffigurazioni della Veronica con il volto di Cristo, le scale con la lancia del centurione e le tre Croci, quella di Gesù e quelle dei due ladroni.

Nel sottocoppa, invece, sono riconoscibili il martello e le tenaglie, i tre chiodi con la corona di spine, la croce con il flagello e la frusta.

art.ogg60

Prezzo: Contattare



Per qualsiasi informazioni sul presente oggetto,
non esitate a contattarci telefonicamente a 0461-564830 o 348-7225327
oppure compilate la seguente mail

Richiedi informazioni oggetto


Stampa

Torna ai contenuti | Torna al menu