Dip.ant.80 - Romano Ischia | Galleria d'Arte e Antiquariato - Trento

Vai ai contenuti

Menu principale:

GALLERIA > Dipinti
Maffeo da Verona (Verona, 1576 -Venezia, 1618)
L'Angelo appare ad Agar e Ismaele


Inizi XVII secolo

olio su tela
con cornice in legno dorato ed intagliato

Dimensioni (cm): 55 x 68
con cornice 70 x 90


L'affascinante dipinto in esame, di chiara matrice biblica e tratto dal Vecchio testamento, raffigura l'episodio dell'angelo che appare ad Agar per salvare il piccolo Ismaele.

L'opera, grazie ad approfonditi studi comparativi e stilistici, viene riferita alla mano del maestro Maffeo da Verona (Verona, 1576 - Venezia, 1618).

Nato a Verona, città da cui per assimilazione ne prende il cognome, si trasferì molto giovane a Venezia, entrando a far parte della bottega di Alvise Benfatto, a sua volta allievo di Paolo Veronese; Ed è proprio grazie all'ambiente veneziano a cavallo tra i due secoli che il suo stile pittorico si plasma, tra tendenze che traggono forte ispirazione dalle opere veronesiane e dalle ultime lezioni tintorettesche, legate all'esperienza di Palma il Giovane.

Da un punto di vista compositivo, l’intensità emotiva del soggetto viene enfatizzata da una visuale molto ravvicinata, dove le figure occupano la quasi totalità dello spazio.

L'autore rappresenta un momento preciso: quando l’angelo si rivolge ad Agar, disperata per l’imminente morte del figlioletto Ismaele, steso per terra privo di forze. Il gesto eloquente dell’angelo, che indica la presenza salvifica della fonte d’acqua che disseterà il piccolo, focalizza l'attenzione dello spettatore, indotto con lo sguardo sulla sua mano.

L'opera appartiene alla produzione matura del Verona, collocabile agli inizi del XVII secolo, quando si fanno evidenti le influenze venete del Veronese apprese proprio durante gli studi. A tal proposito ne è evidente il recupero classicista del cromatismo limpido e solare, che ammorbidisce l'effetto complessivo dell'immagine.

Il dipinto si presenta in ottimo stato di conservazione , impreziosito con una bella cornice in legno inagliato e dorato.


Il dipinto, come ogni nostro oggetto, viene venduto corredato di certificato di autenticità.


art.dip.ant.80


Per qualsiasi informazioni sul presente oggetto,
non esitate a contattarci telefonicamente a 0461-564830 o 348-7225327
oppure compilate la seguente mail

Richiedi informazioni oggetto


Stampa

Ultimo aggiornamento 23/09/17 - Copyright ©2017 Antichità Ischia Romano
Torna ai contenuti | Torna al menu