Dip.ant.78 - Romano Ischia | Galleria d'Arte e Antiquariato - Trento

Vai ai contenuti

Menu principale:

GALLERIA > Dipinti
Scuola bolognese del XVII secolo
Cerchia di Guido Reni (Bologna 1579-1642)

Maria Maddalena penitente


metà XVII secolo
olio su tela

Misure (cm): 64 x 50
con cornice: 80 x 66

Lo splendido ritratto in esame, databile intorno alla metà del Seicento, raffigura la Maddalena, immortalata nel momento di penitenza mentre sorregge con una mano il vaso d’unguento. Attributo iconografico tipico, richiama il momento in cui la Santa lavò i piedi di Cristo con le proprie lacrime e glieli profumò con il prezioso unguento.

La Santa è raffigurata con i consueti capelli lunghi sciolti, che ne caratterizzano la bellezza giovanile, e con lo sguardo addolorato e devoto rivolto verso l'alto, in empatia con il dolore del Salvatore.

L’evidente alta qualità esecutiva del presente dipinto, avvalorata da un sorprendete movimento delle mani, ne suggerisce la paternità ad un talentuoso pittore appartenente alla cerchia di Guido Reni (Bologna 1579-1642).

Tale soggetto iconografico si diffuse rapidamente in epoca controriformistica in polemica con la dottrina protestante che negava la validità del sacramento della penitenza.

La scuola reniana si specializzò nell'esecuzione della santa penitente: la tela ne rappresenta un tipico esempio del tardo classicismo, per la calibrata composizione e la raffinata gamma cromatica rischiarata da una intenso gioco chiaroscurale.

La tela si presenta in buono stato di conservazione, ed è accompagnata da una bella cornice laccata e dorata.

Il dipinto, come ogni nostro oggetto, viene venduto corredato di certificato di autenticità.

art.dip.ant.78

Prezzo: Contattare



Per qualsiasi informazioni sul presente oggetto,
non esitate a contattarci telefonicamente a 0461-564830 o 348-7225327
oppure compilate la seguente mail

Richiedi informazioni oggetto


Stampa

Ultimo aggiornamento 23/09/17 - Copyright ©2017 Antichità Ischia Romano
Torna ai contenuti | Torna al menu