Dip.ant.66 - Romano Ischia | Galleria d'Arte e Antiquariato - Trento

Vai ai contenuti

Menu principale:

GALLERIA > Dipinti
Scuola fiorentina del XVI secolo
Sacra famiglia con Santa Caterina

olio su tavola

Misure (cm): tavola 68 x 54

Questa splendida tavola fiorentina cinquecentesca, raffigura la Madonna con il bambino, San Giuseppe da un lato e Santa Caterina d'Alessandria nella parte destra della composizione. Le due donne sorreggono entrambe la piccola figura, Maria con entrambe le mani e con un un espressione adorante e materna, Santa Caterina con il viso rivolto all'osservatore quasi a volerne mostrare con orgoglio il bambino.

Meritano menzione le fattezze dei visi della Santa e di Giuseppe, entrambi realizzati frontalmente, con entrema cura e perizia di particolari, facendo presumere che si tratti di due ritratti, molto probabilmente omaggianti la famiglia committente.

In secondo piano, in penombra, un fic0 che con le sue foglie ed i suoi frutti ricorda il peccato originale, e dà la chiave di lettura del sacrificio di Cristo.

Dal punto di vista stilistico, una luce fredda e forte colpisce le figure in primo piano, mentre lascia in ombra lo sfondo. Si accendono così i colori rosei degli incarnati, dei lineamenti, dei particolari anatomici dei volti e delle vesti, in cui predomina l'azzurro violaceo dei veli delle donne.

Il dipinto emerge per una calibrata impostazione, nonchè per una incisiva esecuzione pittorica tesa a raggiungere superfici brillanti e luminose. Tutti i particolari citati, insieme ai principi armonici e di quiete su cui si regge la composizione, ne attribuiscono la paternità alla scuola toscana, precisamente fiorentina, del pieno Rinascimento.

La tavola si presenta sanissima, non aggredita dal tarlo, ancora con le zeppe trasversali ad incastro originale

Il dipinto, come ogni nostro oggetto, viene venduto corredato di certificato di autenticità fotografico a norma di legge.

art.dip.ant.66

Prezzo: Contattare



Per qualsiasi informazioni sul presente oggetto,
non esitate a contattarci telefonicamente a 0461-564830 o 348-7225327
oppure compilate la seguente mail

Richiedi informazioni oggetto


Stampa

Ultimo aggiornamento 18/11/17 - Copyright ©2017 Antichità Ischia Romano
Torna ai contenuti | Torna al menu