Dip.ant.44 - Romano Ischia | Galleria d'Arte e Antiquariato - Trento

Vai ai contenuti

Menu principale:

GALLERIA > Dipinti

Dettagli

Tiziano Vecellio 

(Pieve di Cadore 1488-90 - Venezia 1576), alla maniera di


L'allegoria coniugale
Primi del Seicento

olio su tela,

Dimensioni (cm): 104 x 94

L'opera in esame, di ottima qualita', e' tratta dalla celebre tela di Tiziano Vecellio realizzata nel 1532 ed oggi custodita al Museo del Louvre, di cui esistono varie redazioni di bottega a Vienna e a Monaco. 

L'iconografia proposta rappresenta un prototipo di un allegoria matrimoniale, letta secondo una formula illustrativa cinquecentesca che riscosse un notevole successo a Venezia. Gli sposi, probabilmente committenti dell'opera, nelle vesti di Marte e Venere, sono accompagnati da Cupido con le frecce, divinità  protettrice dell'amore, da Vesta coronata di mirto, simbolo di fedeltà coniugale, e da Imeneo, nella tradizione greca protettore del rito del matrimonio, che porge un cesto di frutta e fiori. 
Il committente in armatura poggia la mano mancina sul seno sinistro della consorte, che tiene tra le mani una sfera di cristallo, come se volesse scrutare il futuro.

E' meritevole certamente di menzione il virtuosismo tecnico della superficie specchiante dell'armatura, in cui si vedono i volti di Vesta e della moglie riflessi, deformati dalla superficie curva.

Il dipinto si presenta in ottimo stato di conservazione, supportato da un vecchio reintelo. Nei dettagli è presente una foto del dipinto prima dell'intervento di restauro conservativo.

Attualmente si presenta senza cornice. Stiamo già provvedendo a cercare una cornice a tono col dipinto.

Il dipinto, come ogni nostro oggetto, viene venduto corredato di certificato di autenticità.

art.dip.ant.44


Per qualsiasi informazioni sul presente oggetto,
non esitate a contattarci telefonicamente a 0461-564830 o 348-7225327
oppure compilate la seguente mail

Richiedi informazioni oggetto


Stampa

Ultimo aggiornamento 21/11/17 - Copyright ©2017 Antichità Ischia Romano
Torna ai contenuti | Torna al menu