Dip.24 - Romano Ischia | Galleria d'Arte e Antiquariato - Trento

Vai ai contenuti

Menu principale:

Dettagli


Natura morta con fiori, frutta e cacciagione,
Scuola francese del XIX secolo

olio su tela riportata su tavola
con importante cornice dorata d'epoca
Epoca Ottocento,

Misura (cm): tavola 120 x 85,
con cornice 145 x 105

Bellissimo dipinto, di grandi dimensioni, ad olio su tavola di forma ovale raffigurante una natura morta particolarmente ricca, dove spiccano una cesta contenente una composizione di frutta adornata a varie specie floreeali e vegetali. Poggiate sul tavolo delle melagrane aperte e dei funghi.

Il genere della 'natura morta', prende avvio nei Paesi Bassi, affermandosi nel corso del Seicento, dove per la prima volta oggetti inanimati della vita quotidiana, prima dipinti solo come ornamento per scene dinamiche, entrano a pieno diritto fra i temi della pittura;

Il dipinto in esame presenta una vistosa ed accesa composizione che riunisce varie qualità di fiori e piante all'interno di un piccolo contenitore traforato; questo tipo di composizione analitica nel presentare una variegata tipologia di prodotti, done anche il cibo viene asurto ad oggetto d'arte, ricchi di colori e carnosità fa parte della consolidata scuola di nature morte di area fiamminga.

Il fondo appena accennato, che non permette di delineare dei limiti spaziali alla tela, fa assumere alla composizione, imperniata sul bouquet di fiori e piante, il massimo senso plastico, quasi a staccarsi per venire incontro allo spettatore, illusionisticamente. Soltanto il piano d'appoggio, appena accennato, ove è disposta la cacciagione e della frutta, consente di delineare lo spazio.

A seconda degli oggetti dipinti, la natura morta racchiude significati simbolici o allegorici, come nella tela in esame, in cui la melograna aperta, frutto simbolico per eccellenza, assume il significato di prosperità, fertilità e buona sorte.

L'impianto luminoso, che concorre a creare i volumi, appare realistico, con una luce forte che si riflette sulle forme. La variegata gamma cromatica, imperniata sulla delicatezza dei bianchi e dei rosa, conferisce vivacità ed eleganza all'opera, realizzata da un artista di area francese, a conoscenza delle produzioni naturalistiche fiamminghe. Il dipinto, corredato dalla sua cornice dorata, pur essento stato eseguito nell'Ottocento si presenta in bella patina con una straordinaria definizione pittorica, dove i pigmenti ad olio si fondono in sfumature, in tocchi di luce e di ombre.
                     
Il dipinto è in perfette condizioni e, come ogni nostro oggetto, viene venduto corredato di certificato di autenticità.

art.dip24

Prezzo: Contattare



Per qualsiasi informazioni sul presente oggetto,
non esitate a contattarci telefonicamente a 0461-564830 o 348-7225327
oppure compilate la seguente mail

Richiedi informazioni oggetto


Stampa

Torna ai contenuti | Torna al menu